Una storia fatta di grandi vini e forti legami con la terra

Qualità, tipicità e passione. Sono questi i fattori alla base del successo della Umberto Cesari

Poche zone negli anni sono cresciute dal punto di vista economico,  produttivo e di immagine come le colline bolognesi e Castel San Pietro Terme. Una delle testimonianze più eloquenti di questo dinamismo è la Umberto Cesari, un nome oggi sulla bocca di tutti grazie all’impegno di un’azienda che ha saputo crescere e svilupparsi attorno al sogno del suo fondatore che, nei primi Anni 60, decise di puntare tutte le sue carte sul vino di qualità. Spinto da cosa? Emozione, passione e territorio. Un triangolo che oggi si declina perfettamente con una cantina ricca di etichette e una produzione di grandi vini ma che negli Anni 60 voleva solo dire lavoro duro, sacrificio e impegno quotidiano, con la forza di credere sempre in un progetto preciso: fare del Sangiovese un grande vino conosciuto nel mondo. “La mia storia e quella della mia azienda sono legate indissolubilmente a Castel San Pietro Terme: è qui che ho realizzato il mio sogno, qui ho creato la mia azienda, qui ho coltivato i miei vigneti, qui ho raccolto le mie uve. È da questa terra che nascono il mio Sangiovese e tutti i miei vini. In questa terra, che tanto mi ha donato, ho voluto fare grandi investimenti convinto che la crescita dell’azienda fosse anche la crescita per il mio paese. Questa convinzione si è concretizzata ancor di più lo scorso anno: a 50 anni dalla fondazione, infatti, ho voluto realizzare una nuova sede aziendale, un edificio moderno e sostenibile che ben rispecchiasse i valori che da sempre contraddistinguono il mio lavoro. Un altro importante investimento è stato fatto con la ristrutturazione di Villa Marcona, antica villa ai piedi di Dozza, acquistata nel 2009 e riportata oggi ai suoi antichi splendori”. La passione che si legge nelle parole di Umberto Cesari è la stessa che ha consentito all’azienda vinicola di costruire un successo che ha radici profonde e una visione modernissima e aperta al Una storia fatta di grandi vini e forti legami con la terra Qualità, tipicità e passione. Sono questi i fattori alla base del successo della Umberto Cesari mondo. Anzi, proprio questa si è dimostrata una leva importante di successo, in particolare sui mercati internazionali dove l’azienda esporta oltre l’80% della sua produzione. Ed oggi Umberto Cesari vuol dire grandi vini come Sangiovese, Pignoletto, Albana Passito o Cabernet Sauvignon, ed una presenza consolidata in Nord America, in Europa e in Asia. Il valore in più, la vera carta vincente, è dunque proprio il brand, che ha dato identità precisa non solo ai vini dell’azienda ma anche a Castel San Pietro.