RISTORANTE BARBOGLIO DE GAIONCELLI: atmosfera e sapori unici

Il piacere di cenare al Ristorante Barboglio De Gaioncelli

Ci sono luoghi che riescono a essere•poesia pura: tutto è perfetto,•persino i raggi del sole sembra•scendano delicati per esaltare il•colore cangiante dei vigneti. Nel contesto•della Franciacorta, luogo magico,•invidiato, impossibile da replicare•altrove, da due secoli vive e prospera•l’azienda Barboglio De Gaioncelli, che•oggi vanta anche un ristorante. Diffi cile•spiegare a parole i profumi e le sensazioni•che si possono vivere all’interno•dell’antico palazzo.•Qui tradizione, storia e modernità•si fondono. Da una parte l’antico•mestiere della viticoltura è ancora•praticato grazie ai 30 ettari vitati•dell’azienda. Dall’altra parte, l’innovazione•è protagonista del ristorante,•ubicato in una cornice suggestiva. Gli•ospiti possono infatti pranzare o cenare•con lo sguardo rivolto ai vigneti di•Franciacorta.•La sala è stata ricavata dove un tempo•era situata la mezzadria del palazzo.•Al piano terra, invece l’ampia corte•interna della cantina accoglie aperitivi•e cene all’aperto.•All’interno dei confi ni dell’azienda•Barboglio De Gaioncelli, se si desidera•vivere un’esperienza gastronomica•completa, ci si deve lasciar condurre•dalla competenza e dalle suggestioni•dall’enologo Andrea Costa e dello•chef Lorenzo Tagliabue. Un fil rouge•lega infatti cibo e bevande: i vini di•Franciacorta prodotti in azienda esaltano•le materie prime che, una volta•acquistate, vengono trasformate direttamente•in cucina in paste fresche,•pane e dolci.•La cucina è l’ambiente nel quale prendono•vita i piatti di Tagliabue: lo chef•è giovane, incline a seguire le evoluzioni•del gusto e a proporre piatti che•esaltino le materie prime e le combinino•tra loro in modo perfetto. Per consentire ai viaggiatori golosi•di gustare il meglio e ampliare gli•orizzonti in tema di vini, il ristorante•ha realizzato un’apposita carta dei•vini Franciacorta. A un’attenta lettura,•sarà possibile scoprire la fi losofi a di•ogni produttore del territorio, e carpire•così i segreti delle singole bottiglie.•Il tempo passato presso l’azienda Barboglio•De Gaioncelli è ben speso: è il•produttore, in prima persona, ad accompagnare•i visitatori, se lo desiderano,•tra le cantine e a suggerire assaggi•e degustazioni.•La location è ideale anche per occasioni•più uffi ciali, come eventi o cerimonie.•Ma la cena romantica o il lunch di•lavoro assumono ugualmente una veste•del tutto particolare, se organizzati•tra le mura del palazzo dell’azienda•(il locale è sempre aperto, tranne il lunedì).•È gradita la prenotazione.•

CORTE FRANCA (BS)• (+39) 030 9826831

Ideazione di Carlo Pavese