Sulle rive del Brenta

A ridosso della laguna veneziana si snoda un territorio ricco di arte, cultura e paesaggi naturali di rara bellezza

In quest’area, che i nobili veneziani già frequentavano nel ‘700 per la villeggiatura tanto celebrata dal Goldoni, la laguna cede il passo alla terra offrendo un articolato intreccio di barene e terre emerse attraversate da percorsi naturalistici di grande suggestione, accessibili in biciletta, in auto o in barca. Il _ fiume Brenta, che percorre la Riviera da Stra a Malcontenta, è da sempre considerato il prolungamento ideale del più noto Canal Grande; le sue anse rivelano centri storici e locali dove gustare i piatti tipici della zona, fare shopping (qui vengono prodotte le calzature per le grandi firme) e visitare le splendide Ville Venete. Tra le numerose proposte scegliamo Villa Widmann Rezzonico Foscari a Mira, costruita nei primi del 1700 dalla famiglia Serimann, nobili veneziani di origine persiana. Acquistata e rivenduta più volte, diventa “pubblica” negli anni ’90 acquisita dalla Provincia di Venezia che la riporta all’antico splendore. Il complesso offre oggi un percorso di visita per scoprire e approfondire il sistema di vita di villa che si snoda attraverso la Casa Dominicale con oltre 12 stanze arredate da mobili d’epoca e in stile e un salone centrale, impreziosito da affreschi realizzati da due artisti molto contesi nell’ambiente veneziano di allora: Giuseppe Angeli, discepolo di Giambattista Piazzetta, e Gerolamo Mengozzi Colonna, collaboratore prediletto del Tiepolo. La Villa è circondata dal giardino storico e dal parco monumentale che si estendono su oltre 16.000 mq. Villa Widmann Rezzonico Foscari è punto informativo territoriale per conoscere in modo facile e veloce le opportunità offerte dal territorio ed è inserita nel progetto VilleCard, circuito che propone tariffe agevolate d’ingresso alle ville (aderiscono anche Barchessa Valmarana, Villa Allegri von Ghega, Villa Badoer Fattoretto, Villa Foscarini Rossi, Villa Tito, Villa Todeschini), sconti nei rent a bike, ristoranti, servizi di trasporto pubblico, crociere sul Brenta e molto altro ancora. Villa Widmann Rezzonico Foscari è di proprietà della città metropolitana di Venezia, che ne ha affidato gestione e valorizzazione alla Società San Servolo – Servizi metropolitani di Venezia, società in house costituita per la promozione e la gestione dei beni culturali della Città metropolitana: l’Isola di San Servolo a Venezia, oggi importante centro congressuale e culturale, il singolare Museo del Manicomio e il Museo di Torcello. La società inoltre supporta la città metropolitana di Venezia e i comuni dell’area nel coordinamento e nell’organizzazione di manifestazioni culturali e nelle attività di valorizzazione del territorio.