Il paradiso del relax nel cuore del Barocco ibleo: un accattivante mix di comfort, eleganza ed eccellenze gastronomiche all’Iblaresort

Ogni giorno dalla terrazza di  Iblaresort si alza il sipario su  uno spettacolo unico: l’incantevole  Ragusa Ibla, perla del Barocco  in Sicilia, un nugolo di dimore settecentesche  abbarbicate l’una all’altra  come in un presepe e sovrastate dal celebre  Duomo di San Giorgio.  Siamo nel cuore dei siti Unesco del  sud-est, tra la chiesa delle Anime del  Purgatorio, Palazzo Cosentini, la Cancelleria,  il Duomo e i ristoranti stellati.  Qui Daniele La Rosa, 27 anni e una  laurea in Economia aziendale, ha preso  la casa antica della nonna, l’ha rivoltata  come un calzino e ha creato il suo  Iblaresort, appena 4 anni fa e già una  miriade di commenti esaltanti nella  pagina di Tripadvisor. Otto camere  distribuite in 3 edifici di grande pregio  architettonico, progettate dall’ingegnere  Paolo Lombardo con suite raf­finate, corredate di vasca idromassaggio,  di ricercate lampade Flos, di macchine  Nespresso, di Smart Tv e mobili artigianali.  L’ingegnere ragusano ha ricon­figurato  in chiave moderna la dimora aristocratica,  creando camere dal design originale,  capace di esaltare il dialogo tra  antico e moderno. Per cui, la struttura,  pur conservando l’antica planimetria  settecentesca, è stata impreziosita  di dettagli di grande qualità come le  pareti in pietra bianca, l’impianto di  domotica, le luci a led e i caratteristici  pavimenti in pietra pece di Ragusa,  il celebre calcare bituminoso da sempre  usato per chiese, monumenti e case  patrizie. Tanti dettagli che accrescono  il comfort delle camere e rendono Iblaresort  una struttura ricettiva unica, che  esalta tutte le eccellenze iblee: una dimora  incantevole, il calore dell’accoglienza  e una gastronomia di qualità.  C’è un rito, infatti, all’Iblaresort che  lascia gli ospiti felici e appagati ed è  l’aperitivo di benvenuto in terrazza con  vista su Ibla e sulla vallata circostante.  Nell’elegante area bar, Daniele La  Rosa, da imprenditore lungimirante,  offre solo il meglio dei sapori iblei  a cominciare dai formaggi: la ricotta,  la crema di ragusano dop, il pecorino    speziato, il cacetto ragusano, ma anche  la salciccia stagionata e il celebre miele  ibleo. Il tutto innaf­ ato con vini del  territorio e, per dessert, il cannolo alla  ricotta. La sua strategia è garantire il  benessere in camera e stuzzicare il palato  degli ospiti con i migliori prodotti  della sua terra. E i risultati si vedono.  Iblaresort, presente sui social facebook,  twitter e instagram, è aperto tutto  l’anno e tra i segreti del suo successo, il  giovane proprietario include anche lo  staff, composto da persone competenti,  scelte accuratamente tra gli amanti  dell’arte dell’accoglienza e del lavoro  di squadra.