Olio, emozione da intenditori

Gusti e profumi nella produzione dell’Azienda Agricola Massimo Mosconi di Pesaro

Metti un insieme di persone che amano la terra, la sua coltivazione, i suoi frutti, le tradizioni. Metti che questo amore si traduca in una produzione di olio di estrema qualità, per veri intenditori, che in pochissimo tempo viene subissata di premi e riconoscimenti. Ecco raccontata in pochissime sensazioni l’esperienza che stanno vivendo i fondatori di EmozioneOlio. Ci troviamo nei pressi di Pesaro. Qui, nel 2012, l’Azienda Agricola Massimo Mosconi inizia a commercializzare il proprio olio, rigorosamente made in Italy sia per quanto riguarda le olive che la coltivazione. “In realtà – spiega lo stesso Mosconi – le persone che fanno parte di questo progetto non provengono dal settore agricolo. Siamo infatti medici, imprenditori, agronomi. Persone che si sono messe insieme per amore della qualità dell’olio, principe della dieta mediterranea. A muoverci non un mero interesse economico: volevamo confrontarci, con il nostro prodotto, con il mercato, sia nazionale che estero”. In pochissimo tempo l’ulivo diventa non più una passione, ma un secondo lavoro. Oggi l’azienda agricola coltiva 3.000 ulivi dislocati in quattro ettari di proprietà e in quattro in af­fitto, nei territori di Novilara e Serrungarina. Mediamente vengono prodotti tra i 50 e i 60 quintali di olio l’anno. Grazie al supporto degli agronomi che si sono occupati della produzione, EmozioneOlio si è subito presentata ai concorsi mondiali, ottenendo vittorie importanti a New York, Pechino, Shangai. I prodotti sono presenti sulla guida di Slow Food e su quella del Gambero Rosso. La produzione comprende tre tipologie di olio monovarietale (leccino, raggiola, moraiolo) e due blend composti di volta in volta (raggiola, moraiolo, leccino, peranzana, rustica e reale dell’Aquila). Due le modalità di acquisto di questi prodotti: o presso il punto di vendita di Pesaro, l’enoteca “Pane e Vino”, che detiene il marchio in esclusiva per Olio, emozione da intenditori Gusti e profumi nella produzione dell’Azienda Agricola Massimo Mosconi di Pesaro la zona, oppure attraverso il sito web, Emozioneolio.com. “In verità, il 60% del nostro olio viene già venduto prima della produzione, a clienti stranieri proveniente da Danimarca, Gran Bretagna, Germania, Olanda, Polonia, Stati Uniti e Cina”. I cinque tipi di oli prodotti sono completamente diversi uno dall’altro, e studiati per abbinarsi a cibi tra loro differenti. Chi invece volesse gustare un olio adatto a ogni genere di portata, potrebbe scegliere l’Abbraccio. “I nostri ulivi forniscono fruttati medi; siamo in grado di produrre sia blend di olive, che blend di oli, in quest’ultimo caso per far provare al cliente profumazioni e gusti particolari”. Nei prossimi mesi l’azienda sarà impegnata in un’intensa attività di marketing che la vedrà partecipare a fiere internazionali (Varsavia, Londra) e a TuttoFood, l’evento che si tiene proprio a Milano in contemporanea con la prima settimana di Expo.