L’opera degli amanuensi intatta nel tempo

Creata dall’artista Màlleus, l’Antica Bottega Amanuense  di Recanati scrive da sempre la storia in bella copia

Nelle Marche, per tradizione,  si produce carta artigianale  di eccellenza, ma non tutti  sanno che nella stessa regione  vi è anche il più grande laboratorio  di arte amanuense del mondo.  L’Antica Bottega Amanuense nasce  dalla mente visionaria di Enrico Ragni,  più noto come Màlleus, artista,  creativo e anche un po’ filosofo.  Màlleus, dopo aver studiato con i  più grandi maestri amanuensi internazionali,  nel 1988 fonda a Recanati  la sua bottega specializzata in arte  calligrafica. Oggi lo Scriptorium, con  12 amanuensi professionali, è un luogo  magico, che evoca antiche tradizioni  e suggestive atmosfere legate  al passato.“In un’epoca ipertecnologica  le nostre scelte possono sembrare  controcorrente – dice Màlleus -.  Ma la risposta del mercato sottolinea  come non sia stato un percorso azzardato.  Realizziamo a mano opere senza  tempo, pezzi unici ed esclusivi, fatti  su misura per il cliente, come manoscritti,  pergamene, diplomi, attestati,  carte filigranate, e abbiamo sempre  tantissime richieste”.  Dalla scelta delle materie prime al  packaging, tutto viene curato nei minimi  particolari. Gli artisti si occupano  di pittura, disegno, incisione. I  miniaturisti e i calligrafi completano  il quadro delle competenze di questa  bottega del sapere antico.  Vengono utilizzati i materiali e i supporti  cartacei artigianali migliori per  le pergamene. Tanti sono i caratteri  calligrafici riproducibili, dal capitale  romano, al celtico-onciale, al gotico.  Le miniature finemente decorate  a mano hanno capolettera in oro zecchino  24 K.  Così la bottega collabora con i più importanti  atenei italiani per la realizzazione  dei diplomi di laurea. “Abbiamo anche prodotto a mano i diplomi  di lauree ad honorem per importanti  personaggi della scena nazionale  e internazionale – dice -. Tra i tanti,  quello rilasciato dall’Università di  Bologna al premio Nobel Aung San  Suu Kyi e quello ad Andrea Bocelli  da parte dell’Università di Macerata”.  Tantissimi sono i campi di applicazione  dell’arte dell’Antica Bottega. Molto  richiesti sono per esempio le partecipazioni  nuziali. L’annuncio deve  essere all’altezza di un evento bellissimo  e importantissimo e la bottega  realizza annunci speciali che rispecchiano  intimamente la storia della  coppia. Riceverli significa assaporare  un’atmosfera diversa, fatta di pazienza,  tempi lenti, del fruscio della carta,  dell’odore degli inchiostri. La poesia  del tratto appaga poi l’occhio e arriva  al cuore, con un sigillo in ceralacca  che impreziosisce il messaggio. La  bottega realizza poi pregiate incisioni  in oro su pietra che diventano originali  regali aziendali.  Per le aziende un team di specialisti è  in grado di definire la visual identity.  È anche un supporto prezioso per le  istituzioni e le pubbliche amministrazioni.  Attestati d’onore, benemerenza  e cittadinanze onorarie su  pergamene miniate per anniversari,  ricorrenze, premi, cerimonie e onorificenze, sono sempre più richiesti. Così  come libri d’oro per i comuni, elenchi  dei sindaci, riproduzione miniata degli  stemmi comunali, nonché diplomi  di ringraziamento e anche cofanetti  in legno pregiato con miniature in  esemplare unico, per omaggiare personalità  importanti che arrivano in visita  nella città. Anche l’attestato per  la visita ufficiale alla fondazione Majorana  di Erice da parte dell’imperatore  Akihito fu realizzata dalla Bottega  Màlleus. Lo Scriptorium è un’oasi in  cui l’arte e la bellezza si incontrano in  un luogo senza tempo e che dal 2010  ha anche un’affascinante casa.  L’Antica Bottega Amanuense oggi si  trova infatti all’interno del Castello  Màlleus che il titolare ha fatto costruire  per ritrovare le atmosfere perdute  del passato, comprese quelle tipiche  che si vivevano all’interno degli  scriptorium medioevali. Il castello è  stato infatti orientato a 21 gradi a est.  In questo modo si è ottenuto l’entrata  del giusto apporto di luce in ogni momento  della giornata e mese dell’anno  senza che il sole infastidisca gli amanuensi  durante il loro prezioso lavoro  artistico. Con questa angolazione  la luce solare non entra mai direttamente  dalle ampie finestre, ma scende  dall’alto creando una piacevole illuminazione  soffusa. Il castello, che  immerge il visitatore in un ambiente  dal fascino senza eguali, è anche location  ideale per eventi e manifestazioni,  grazie al rilassante panorama e alla  presenza di ogni tipo di comfort che  rendono possibile coniugare produttività  e stile, il tutto a pochi minuti dal  mare e dal centro storico di Recanati.  Riesce a ospitare fino a 100 invitati  e a rispondere a qualsiasi necessità di  catering in collaborazione con le migliori  gastronomie della zona. A disposizione  degli ospiti un ampio e comodo  parcheggio.  “La nostra bottega è un concentrato  d’arte, calligrafia e manualità che evoca  le antiche tradizioni e le atmosfere  legate al passato – conclude orgoglioso  Màlleus -. In tutto quello che facciamo  siamo guidati dal piacere per il  bello, e il bello sfugge al tempo e alle  mode. Siamo pronti a metterlo per  iscritto, naturalmente con pennino e  inchiostro”.