L’Olimpo del relax e della qualità

Resort Palazzo Viviani di Montegridolfo: uscire dai soliti percorsi è una conquista da godere in compagnia

Un borgo incantevole situato tra la Romagna e le Marche, adagiato tra le colline romagnole della Valconca, a due passi dalla costa adriatica; una dimora storica ideale per condividere e godere del piacere dell’ospitalità, della buona cucina e del saper vivere. Tutto questo è relais Palazzo Viviani di Montegridolfo, straordinario esempio di recupero architettonico e funzionale di un borgo medievale, trasformato negli Anni 90 in un magnifico hotel diffuso, una gemma capace di offrire esperienze uniche ed autentiche, esattamente come tutti gli altri Hotels della catena TownHouse di Alessandro Rosso Group cui, dalla scorsa estate, è entrato a far parte anche relais Palazzo Viviani. “Il nostro intento – spiega la direzione – è quello di consolidare e dare ancor più risalto all’immagine d’eccellenza che già appartiene da sempre a questo luogo. E per farlo crediamo che la strada migliore sia l’impegno incondizionato verso gli ospiti aumentando le nostre proposte e, quindi, le occasioni d’utilizzo, in un contesto che esprime il meglio di sè sia come resort esclusivo, per trascorrere momenti indimenticabili, sia come Centro Congressi all’interno del quale proporre meeting ed eventi capaci di comunicare nel migliore dei modi l’immagine delle aziende che li organizzano. Il tutto all’interno del nostro Congress Center “Corte degli Ulivi” capace di ospitare nelle tre sale meeting, predisposte con le tecnologie audio e video più attuali, fino a 400 partecipanti. Nella stagione estiva poi, i planner possono usufruire anche dei giardini dove allestire eventi ancora più grandi ”. In questo Borgo ogni particolare esprime qualità, capacità di ascolto e attenzione all’ospite. Infatti, il restauro e il recupero di ogni struttura sono stati pensati per garantire le stesse comodità di un hotel tradizionale valorizzando al massimo le potenzialità degli antichi edifici del borgo, come la Casa del Pittore, una residenza con sette camere standard che si affacciano sulla piscina esterna, il Borgo degli Ulivi, una perfetta combinazione di privacy e grande comodità, ma anche il Ristorante il Ristoro situato nelle suggestive cantine di Palazzo Viviani. Una formula di grande qualità, assolutamente made in Italy, che ha permesso da un lato di restaurare e ridare vita al borgo medievale, e dall’altro di offrire agli ospiti un’esperienza di totale e piacevolissima integrazione con un luogo incantevole e con il territorio circostante. “Il turismo mordi e fuggi non ci interessa, preferiamo un modello di ospitalità fatto di attenzioni, grande qualità anche nei dettagli e di recupero di antichi valori in un contesto di slow tourism dove anche la ristorazione trova la sua personalità e la sua formula migliore, sia nell’offerta di alta cucina dei nostri chef, proposta nell’elegante ristorante il Ristoro, che nella scelta di piatti ispirati alla cucina tradizionale locale proposti all’Osteria dell’Accademia, che vanta anche una splendida terrazza rivolte verso il mare. Questa è la nostra formula – conclude la direzione – la stessa che applichiamo da sempre in tutti gli hotels della catena TownHouse. E questa è l’anima del nostro successo “. Le camere a disposizione degli ospiti al relais Palazzo Viviani di Montegridolfo sono 54, alcune anche con angolo cottura privato, e sono dislocate in tre differenti edi_ ci storici risalenti al ‘300, la Casa del Pittore, il Castello e il Borgo degli Ulivi. Gli alloggi sono stati ristrutturati negli Anni 90 dalla stilista Alberta Ferretti nel pieno rispetto delle caratteristiche originarie e mediante l’impiego di materiali tradizionali. Il contesto è poi circondato da un magnifico giardino ed immerso nel verde tra le belle colline romagnole. E da qui lo sguardo può correre veloce fino al mare, dominando un bellissimo paesaggio panoramico caratterizzato da antiche torri, rocche e piccoli centri storici. Per chi vuole approfittare della vicina costa adriatica, poi, ecco che a pochi chilometri da Montegridolfo si trovano alcune delle località più famose come Cattolica, Rimini, Riccione o Cesenatico, ma anche centri storici ed artistici come Urbino o la Repubblica di San Marino. Insomma, è evidente che, con quest’acquisizione, il Gruppo Alessandro Rosso e TownHouse Hotels rafforza ulteriormente la sua posizione nella hotellerie di classe all’interno della quale è già presente da diversi anni con alcuni degli hotel e delle residenze più importanti e prestigiosi come il sorprendente TownHouse Duomo di Milano, il Galleria, sempre di Milano, o il TownHouse 70 di Torino, un autentico gioiello a pochi passi da Piazza Castello. Relais Palazzo Viviani di Montegridolfo è insomma la sintesi perfetta della migliore ospitalità italiana, fatta di storia, arte, grande cucina. Qui è chiaro il profondo desiderio di proteggere la cultura e la natura che lo circonda, ecco perché varcare l’ingresso di Resort Palazzo Viviani è un’emozione che si deve provare.