Impresa, capitale umano e territorio

Cefla, azienda multibusiness internazionale, da oltre 80 anni sviluppa soluzioni per l’impiantistica industriale e civile, oltre a tecnologie medicali e green

Cefla è un grande Gruppo multibusiness internazionale che ha fatto dell’eterogeneità un punto di forza. Opera con successo su scala mondiale in numerosi settori riconducibili a quattro aree: impiantistica civile e industriale e sistemi di produzione e di recupero energia; arredamenti per supermercati e distribuzione moderna in generale; impianti di verniciatura e sistemi di finitura per legno, plastica e vetro; apparecchiature medicali, strumenti avanzati di radiologia e Tac e soluzioni tecnologiche per gli studi odontoiatrici. Fondata a Imola nel 1932 Cefla ha saputo crescere, svilupparsi e seguire il corso della storia industriale italiana e mondiale ed è stata capace di vivere gli ultimi 80 anni quasi di corsa, seguendo il _ lo conduttore di una visione imprenditoriale e strategica nella quale le parole innovazione, evoluzione dei processi produttivi e diversificazione sono sempre state il punto di riferimento. Nell’era della globalizzazione le grandi aziende riescono a mantenere livelli produttivi importanti e a crescere ulteriormente solo se nel corso del loro cammino hanno saputo cogliere tutte le opportunità che le si sono presentate, sviluppando al tempo stesso relazioni importanti sia su scala nazionale che internazionale. Certo, non è da tutti. Si tratta di un percorso difficile e lungo nel tempo ma che certamente appartiene alla Cooperativa industriale Cefla, sede operativa a Imola, filiali in tutto il mondo e siti produttivi in Europa, Usa, Russia e Cina. Vastissima dunque è la competenza e il know-how operativo di Cefla il Impresa, capitale umano e territorio Cefla, azienda multibusiness internazionale, da oltre 80 anni sviluppa soluzioni per l’impiantistica industriale e civile oltre a tecnologie medicali e green cui ultimo successo in ordine di tempo è Expo 2015 all’interno del quale il Gruppo ha realizzato una serie di progetti di grande valore. Su una superficie totale di oltre 32.000 metri quadrati, Cefla ha infatti seguito la realizzazione della rete elettrica, sanitaria, la rete di condizionamento e tutta l’impiantistica tecnologica e l’arredo del Supermercato del Futuro, fornendo inoltre anche più di 5.000 lampade led. Una vetrina perfetta per ribadire la centralità dell’azienda anche a livello nazionale, come sottolinea con giustificato orgoglio il presidente Gianmaria Balducci. “In occasione dell’esposizione universale siamo stati chiamati a realizzare una serie di importanti progetti che hanno coinvolto la nostra azienda nella sua totalità con particolare riferimento alle Business Unit Plant e Shopfitting. All’interno dell’area espositiva milanese abbiamo infatti realizzato gran parte degli impianti, la rete tecnologica con particolare riferimento alla rete elettrica e di condizionamento, la rete idrosanitaria e i servizi igienici. Insomma, l’anima stessa, invisibile ma indispensabile, di Expo”. C’è ma non si deve vedere, e soprattutto deve funzionare a meraviglia. In una struttura estremamente complessa, articolata e varia come Expo 2015 gli impianti tecnologici ne rappresentano la spina dorsale su cui poggiano sicurezza, servizi e reti dati. Ebbene Cefla ha risposto in maniera perfetta dando nuovo slancio e visibilità alla sua presenza sul mercato italiano e ribadendo il solido legame con il territorio. “Per rispondere al meglio alle sfide della globalizzazione l’alleanza tra territorio e impresa è indispensabile. Ma questa strategia appartiene alla nostra azienda da sempre e il rapporto con il territorio e le persone è stato il vero motore che ci ha permesso di crescere passando da piccola società locale a grande gruppo internazionale multibusiness. Una crescita – sottolinea il presidente Balducci – che non ci ha mai fatto perdere di vista il legame con il nostro territorio di riferimento e con la nostra gente”. Lo sviluppo e la diversificazione di Cefla è stata costante nel tempo, ma non c’è dubbio che il grande salto di qualità si sia registrato nei primi anni ‘80 grazie a un forte processo di internazionalizzazione e di diversificazione operativa. Da allora, lo sviluppo della cooperativa industriale imolese è stato esponenziale così come i successi in tutti i settori. Anzi, proprio questa multidisciplinarietà è la grande carta vincente di Cefla che anche oggi sta proseguendo in questa direzione sviluppando nuove aree di business. Esempi recenti sono l’entrata nel mondo della diagnostica veterinaria e ospedaliera, l’acquisizione di una azienda che sviluppa software per la gestione degli impianti realizzati da Cefla Plant Solutions e la creazione di un polo per la lavorazione del filo metallico per il completamento di offerta della Business Unit Shopfitting Solutions. Predisposizione ai nuovi linguaggi, flessibilità, competenza e strumenti adeguati e pronti a cogliere cambiamenti e novità: tutto questo oggi è Cefla, un’azienda che in 80 anni di vita ha saputo sempre rinnovarsi guardando al futuro.