Eccellenza e diversificazione come antidoto alla crisi del settore

Aziende Agricole Cerati, salumi di altissima qualità

Le origini delle Aziende Agricole Cerati, situate a Castelponzone – Scandolara Ravara, in provincia di Cremona (www. aziendeagricolecerati.it), risalgono ai primi decenni del ‘600 quando Giacomo Filippo de Cerati, capitano dell’esercito spagnolo e capostipite della famiglia nel borgo, si stabilisce a Castelponzone, prima come ufficiale di guarnigione e poi come proprietario terriero. Da quel giorno in poi il destino della famiglia Cerati si lega indissolubilmente al borgo, nel corso dei secoli questa darà alla comunità diversi notai, religiosi, deputati del feudo prima e sindaci _ no ad arrivare, nel secondo dopoguerra, a Vincenzo, attuale titolare e fondatore della parte imprenditoriale dell’azienda. Così il rispetto dell’ambiente connota da sempre le strategie dell’azienda, che nel 2010 ha deciso di contribuire alla produzione di energia rinnovabile con un impianto di biogas da reflui zootecnici. Evolvendosi da una semplice attività agricola a una più complessa e articolata la società ha, a partire dagli anni ‘50, diversificato le sue attività e produzioni arrivando all’attuale ramificazione che la vede presente sia nel settore delle agroenergie, tramite la realizzazione di due impianti da un megawatt ciascuno, che in Eccellenza e diversificazione come antidoto alla crisi del settore Aziende Agricole Cerati, salumi di altissima qualità quello delle eccellenze agroalimentari con la creazione di un salumificio con annesso punto vendita. Vista l’attuale situazione a livello europeo – un chiaro indicatore della crisi è la previsione di un calo dei prezzi della carne, principalmente suina, – Vincenzo Cerati, legale rappresentante delle aziende agricole Cerati, ha deciso di specializzare il core business della società. “Nell’ultimo quinquennio, l’allevamento suinicolo ha subito una sostanziale trasformazione e la forte crisi del mercato italiano ed europeo ci ha spinto a trasformare la produzione suinicola in prodotti lavorati di altissima qualità. A riprova di questa caratteristica dei prodotti Cerati e della loro specificità territoriale spicca il fatto che, già a pochi anni dall’inizio della produzione dei salumi, il prosciutto cotto, la coppa e il salame strolghino sono stati censiti nella guida Grandi Salumi del Gambero Rosso, un riconoscimento alle potenzialità dell’azienda in termini di filiera corta, genuinità e qualità controllata