Bellezze naturali e mille attrattive per il turista

Tutte le soluzioni e le proposte di Bibione Mare Spa

Con il suo operato costantemente volto a fornire servizi aggiuntivi al turista, Bibione Mare Spa gestisce alcune delle attrattive più importanti localizzate nell’arcinota frazione del Comune di San Michele al Tagliamento (Venezia), tra le mete più frequentate di tutto il Nordest durante l’estate. “In primis vanno ricordati i nostri tre campeggi – evidenzia l’architetto Elvio Sartori in qualità di amministratore delegato della società -: se il Lido è quello dall’impronta maggiormente tradizionale, il Tridente si distingue per un contesto ineguagliabile, all’interno di una pineta che ne fa location raccolta e di spiccata intimità, ideale dunque per le famiglie con figli i quali potranno muoversi in totale libertà lontani dai pericoli. Il camping di fascia più alta è invece il Capalonga, situato tra il mare e la splendida laguna veneta. Il Capalonga è immerso in un paesaggio dal grande fascino e offre una spiaggia privata di sabbia fine lunga 1 chilometro. L’ottima esposizione a sud, il mare tranquillo e poco profondo, le cui acque beneficiano di elevate concentrazioni di salinità (indice di purezza) si rivelano condizioni ideali per chi sia alla ricerca di una struttura di fascia elevata, munita anche di porto interno”. Bibione Mare Spa si occupa inoltre del porto turistico, che si distingue per i tanti servizi e per un posizionamento da cui è possibile godere la vista di indimenticabili tramonti, e quattro stabilimenti balneari tra i più belli e attrezzati di Bibione, con particolare riferimento al Seven Beach. Le caratteristiche che accomunano ogni spiaggia: assenza di barriere architettoniche, dotazione di moderni servizi bar/ristorante, parcheggio gratuito, spiaggia sorvegliata da addetti al salvataggio. Infine ogni struttura è certificata dalla Fee con il riconoscimento della Bandiera blu. “Per il futuro – conclude Sartori – proseguiremo nel trend di investimenti che ha caratterizzato gli ultimi anni per dare emozioni, sensazioni, spensieratezza, aggiungendo nuove attrezzature per lo svago nel parco acquatico del Capalonga e la costruzione, sempre all’interno di questo camping, di un Centro Wellness Spa, per favorire relax psicofisico e il ‘benessere degli ospiti’ di fronte a uno degli scorci più affascinanti della laguna veneta”. Dunque location con più alta ricettività turistica di tutto il Veneto, Bibione riesce a stupire anche nel fuori stagione: in questo periodo il turista può “tuffarsi” nella generosità del territorio grazie a una calma aggiuntiva, scoprendo così proposte che, nel caos gioioso dell’estate, avrebbero potuto sfuggirgli.